Pubblicato da: federicologiudice | 13 marzo 2014

Uli Hoeness: condannato a 3 anni e 6 mesi di galera

 

Immagine

FEDERICO LO GIUDICE

MONACO DI BAVIERA Tre anni e 6 mesi di galera. E’ il verdetto emesso dal Tribunale di Monaco di Baviera nei confronti di Uli Hoeness per evasione fiscale. Un verdetto esemplare che ha confermato, almeno in parte, le sensazione che da qualche giorno circolavano sulla possibilità più che concreta che Uli Hoeness potesse essere condannato. Il giudice, infatti, ha ritenuto l’autodenuncia del presidente del Bayern, fatta 14 mesi fa, non sufficiente per assolverlo dall’accusa di aver evaso il fisco tedesco per 27,2 milioni di euro.

Immagine

Una condanna che Hoeness, che indossava la cravatta portafortuna che esibisce in tutte le partite di Champions del suo Bayern, ha ascoltato rimanendo pietrificato e lasciando l’aula del tribunale visibilmente preoccupato. Uno shock, dunque, per il numero uno del club campione del mondo e per la sua dirigenza. Una volta letta la sentenza l’avvocato difensore ha chiesto la sospensione del mandato d’arresto, poiché  Hoeness non ha precedenti, visto che sia il pubblico ministero Achim Engel, che aveva chiesto una condanna a 5 anni e 6 mesi, che la difesa hanno una settimana per fare appello. Ricorso che avverrà certamente e che lascerà in sospeso per ancora qualche settimana il futuro del presidente del Bayern Monaco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: